Monti manda i tecnici anche in Rai: il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?

Scritto da: -

Monti consegna la guida della Rai a due banchieri: Anna Maria Tarantola e Luigi Gubitosi. Nomi fuori dai giochi di partito, ma di televisione che ne sanno?

annamariatarantola.jpg

Non possiamo esimerci, qua su Teleipnosi, dal commentare le scelte sulla Rai di Mario Monti, che con uno scatto di reni ha deciso di smarcarsi dallo squallido spettacolo di spartizione partitocratica offerto dalla sua maggioranza per le nomine all’Agcom e all’autorità sulla Privacy e di pescare due nomi completamente fuori dai giochi del parlamento. Si tratta, come ormai è noto, di Anna Maria Tarantola, vicepresidente di Bankitalia, e Luigi Gubitosi, ex amministratore delegato di Wind Italia e attualmente dirigente di Bank of America in Italia.

Da un certo punto di vista, il bicchiere non può che sembrare mezzo pieno: Monti si è dato il coraggio che non ha avuto altre volte e ha deciso di far valere la sua autonomia sui ricatti dei partiti, in primis il Pdl che ha fatto del controllo della tv la sua forza e che infatti continua a sbraitare sulle nomine (arrivando a paradossi comici straordinari, come quando si critica il premier per aver commissariato la Rai, detto da chi ha stuprato il servizio pubblico trasformandolo in tv di regime).

D’altra parte però, e qua arriviamo al bicchiere mezzo vuoto, non si può fare a meno di notare che è difficile capire, nel merito, la logica di queste scelte. La signora Tarantola (scelta come presidente di Viale Mazzini al posto di Garimberti) ha costruito tutta la sua carriera in Bankitalia e verrebbe da chiedersi quale competenze abbia sulla televisione e se l’abbia mai vista. Rispetto a Gubitosi, indicato invece come direttore generale al posto di Lorenza Lei, si può fare forse lo stesso discorso, anche se che nella Rai economicamente dissestata di oggi vada a far quadrare i conti un manager di successo non ci sembra una brutta notizia. Comunque la battuta più bella, in questo senso, l’ha fatta Michele Santoro: Monti ha una banca al posto del cervello.

(In alto: Anna Tarantola, neo presidente Rai; fonte: infophoto).

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Teleipnosi.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Entertainment di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano